teatro della casa

TEATRO DELLA CASA

Un gruppo di diplomandi con l’amore per la scena, una compagnia comica di Amorosi e una valida rappresentanza dei Dipartimenti di Salute Mentale di Puglianello e Morcone: questo è il teatro della casa, fatto di passione, impegno e terapia. Attori, musicisti e cantanti locali che integrano il programma del festival prolungandone le radici nel territorio.
7 LUGLIO Le troiane – laboratorio L’AltroTeatro/ I.I.S. Telesi@ – Telese Terme
8 LUGLIO La famiglia Bruscolin – compagnia LiberaMente – Amorosi
15 LUGLIO Diversa-mente – compagnia Instabile UOCSM – Puglianello, Morcone
  

COMPAGNIA L’ALTROTEATRO – LE TROIANE

LOCANDINA_TROIANE_TELESI@_vf

L’opera di Euripide in una realtà più vicina e comprensibile: un paesaggio di guerra africano diventa il contesto delle vicende de Le troiane. La schiavitù delle vittime di Troia, perlopiù donne e bambini, è l’emblema di ciò che è accaduto e continua ad accadere in ogni avamposto di battaglia. L’umanità, il dolore delle impotenti vittime di guerra si rispecchiano nei personaggi dell’opera, denudando il macabro gioco della violenza, privandolo di tutti gli alibi e mostrandolo qual è: un triste gioco di potere che i vinti subiscono inermi.

Cast artistico

 

 

COMPAGNIA LIBERAMENTE – LA FAMIGLIA BRUSCOLIN

famiglia_brancolin

In un’epoca segnata dalle estenuanti lotte per la sopravvivenza, la famiglia Bruscolin alterna la situazione quotidiana di una coppia d’invalidi: il cieco Ferdinando e la paralitica Rafelina, sua moglie, con la storia d’amore tra la figlia dei due e Gennaro, un giovane apprendista salumiere senza lavoro fisso.
Cast artistico

 

 

Compagnia Instabile UOCSM – Diversa-mente

Schermata-2013-05-27-alle-18.17.26

Lo spettacolo è una sollecitazione emotiva e poetica attraverso musiche e momenti teatrali. Una riflessione sul tema della diversità, declinata nei suoi molteplici aspetti e nelle sue varie forme, con un focus particolare sul pregiudizio e lo stigma. La Compagnia Instabile è costituita da pazienti e operatori delle UUOO di Salute Mentale di Puglianello e Morcone. Per questo spettacolo, frutto di un’elaborazione collettiva, la compagnia si avvale della partecipazione di musicisti volontari che costituiscono un’orchestra di ventidue elementi.